Il lago Nero di Zabljak

Splende il sole e possiamo intraprendere la passeggiata fino al lago Nero, il più spettacolare e il più visitato dei laghi glaciali presenti nel P.N. del Durmitor detti "gorske oçi" (occhi della montagna).
Il lago Nero è raggiungibile con una breve passeggiata di 20 minuti ed è la base di partenza di numerose escursioni sulle vette circostanti.
Il lago in realtà è composto da due bacini: il lago piccolo ed il lago grande nel quale si riflette la mole possente del monte Meded detto l'orso.
Dopo aver ammirato il paesaggio e compiuto il periplo del lago rientriamo al camper, pranziamo e ripartiamo alla volta della Bosnia.
La via che percorriamo per giungere al confine è una strada secondaria un pò stretta ma che ci regala vedute spettacolari sulle vette del Durmitor.
Durante il trasferimento ci fermiamo presso una casa di contadini per acquistare del formaggio dagli stessi prodotto.
Arriviamo in dogana ed a questo punto il nostro viaggio prosegue in Bosnia Herzegovina.

Vedi le mie foto