Point Aven

La mattina la trascorriamo nella caratteristica cittadina medievale di Quimperle, con la bella abbazia di S.te croix, mentre nella parte alta della città è visibile la chiesa di Notre Dame de l'Assomption con il suo alto campanile.
Nel centro storico degna di nota la casa degli arceri, bell'esempio di antica casa con frontone a graticcio.
Pochi chilometri ed eccoci a Pont-Aven famosa nel mondo grazie al grande pittore Gauguin grande amico di Van Gogh e capostipite della corrente pittorica dell'impressionismo.
Pare inoltre che in questo luogo siano state inventate le famose gallette, dolci diciamo a lunga conservazione, oggi il minuscolo centro storico è pieno di negozi che li offrono insieme ad altri prodotti bretoni.
In breve tempo ci spostiamo a Concarneau importante porto bretone e graziosa cittadina il cui centro storico è ubicato su un'isola (Ville Close) attualmente collegata alla terraferma grazie a due ponti.
In estate si svolge in loco un raduno di antichi velieri e la festa dei pescatori di sardine.

Vedi le mie foto Prosegui il viaggio