Rifugio Argentea

Raggiunto il Passo del Faiallo si parte dall’area attrezzata a fianco dell’albergo “La Nuvola sul Mare” seguendo il sentiero ben segnalato si scende fino a entrare nel bosco.

Costeggiando due grandi case rifugio con al centro una vecchia fontana che alla bisogna assicura il necessario approvvigionamento dell’acqua.

Da qui il sentiero inizia a salire fino a raggiungere un bel pianoro erboso dal quale si ha una mirabile veduta sulle alpi imbiancate dalle nevi perenni.

Da qui in breve si raggiunge il Rifugio Argentea splendidamente posizionato sul bordo del monte di fronte lo sconfinato azzurro del mare, nelle giornate limpide è possibile intravedere la Corsica o la costa toscana, alle sue spalle le Alpi.

Passeggiata breve adatta anche a famiglie con bambini e visto il tempo ancora a disposizione noi decidiamo di proseguire il nostro trekking attraverso i Piani di Lerca fino a raggiungere località di Pra Riondo, dove abbiamo pranzato al sacco prima di fare ritorno al punto di partenza

Vedi le mie foto