Una giornata a Punta Manara

Una bella passeggiata alla portata di tutti immersi nel meraviglioso paesaggio del Golfo del Tigullio nella riviera Ligure di levante. Guadagniamo la località di Riva Trigoso base di partenza della nostra escursione, è una splendida giornata di sole con il cielo terso come solo le giornate di fine inverno ormai avviate alla prossima primavera ci possono regalare.

Il tratto iniziale del sentiero si sviluppa lungo una ripida scalinata che si inerpica in mezzo ad uliveti, orti, campi coltivati e sparute abitazioni, fino a giungere in quota dove lo sguardo spazia sull’immensa spiaggia di Riva Trigoso con i suoi cantieri navali.

Proseguiamo lungo un bel sentiero a picco sul mare che ad ogni aprirsi della vegetazione ci regala scorci fantastici, lo sguardo arriva a raccogliere Punta Mesco con la penisola di Sestri Levante equamente divisa tra la baia del silenzio da una parte e la baia delle favole dall’altra con le tipiche casette liguri dai colori vivaci.

Si giunge brevemente a sormontare la piatta scogliera di Punta Manara, questo splendido promontorio di forma triangolare che divide le località di Riva Trigoso e Sestri Levante e si protende nelle acque azzurro cobalto del golfo del Tigullio ci regala alcune ore di autentico relax a crogiolarsi ai caldi raggi del sole.   E’ giunta l’ora del ritorno, riprendiamo il sentiero questa volta  dirigendoci verso Sestri Levante, superiamo diversi saliscendi totalmente immersi nella macchia mediterranea, intorno a noi si alternano ginestre, corbezzoli, erica e siepi di profumato pitosforo.  Si giunge in breve a quella piatta falesia con quella panchina scenografica che mostrerà di fronte ai vostri occhi tutta la meravigliosa bellezza della Baia del silenzio, una volta beati del bel panorama si riprende a scendere fino a giungere al centro di Sestri Levante e da qui alla sua bella spiaggia. 

Vedi le mie foto